Friday, November 06, 2009

Guido Rossi sul Corriere

http://www.corriere.it/economia/09_novembre_06/manca_360b1f7e-caa3-11de-89f9-00144f02aabc.shtml

Io ho trovato 2 errori 2:

«Il mito del mercato. Dovremmo avere perlomeno l’onestà intellettuale di dire che abbiamo sbagliato tutto. Mentre solo Richard Posner (non a ca­so un giudice, autore del bellissimo 'A Failure of Capitalism') lo ha fatto».

Basta non dico leggersi il libro

Fuori strada- Come lo Stato ha causato, prolungato e aggravato la crisi finanziaria dell'istituto Bruno Leoni che mostra come in realtà sia stato lo Stato ad alterare il mercato visto che costa ben 18 euro (una sciocchezza) e aumenta il numero di libri dentro casa (non una sciocchezza per me) quanto almento leggersi GRATIS gli articoli del suddetto Istituto e gli articoli di Libero Mercato sulle cause della crisi e gli errori nella cura.

«Sì, ma pensi all’altro concetto 'il mercato è democrazia'. Mi basta solo un esempio per smontarlo: Milton Friedman nel 1975 va in Cile da Pino­chet consigliandogli di avviare una se­rie di privatizzazioni e di dare libero sfogo al mercato. Ebbene, entrambi sono scomparsi nel 2006, ma il Cile ha dovuto aspettare un bel po’ da quel 1975 prima di vedere la democrazia. Se vuole vado avanti».

Come racconta antonio Martino nella sua biografia su Milton Friedman, Friedman era stato solo 2 volte in Cile ed in una conferenza stampa aveva affermato che mercato e diritti politici devono andare insieme.
La leggenda di Pinochet compagno di merende di Friedman nasce dal fatto che in quel periodo alcuni studenti cileni andavano all'università di Chicago e seguivano le lezioni di un docente (non ricordo il nome, sorry) che faceva ricerche sull'economie del continente latino.

Purtroppo non ho sottomano la fonte (articolo riguardo il pensiero libertario di Alberto Mingardi su Liberal quotidiano)

Ma al Corriere perchè fanno stampare queste fesserie se le so pure io che no nsono nè economista nè giornalalista?

Posted via email from alepuzio's posterous

No comments: